CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Altri Nodi Logistici / Italia / Campania
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappa Google
Progetto realizzazione Piattaforma logistica commerciale del Sannio
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Nuova realizzazione
OBIETTIVI
L'obiettivo è la costruzione di un centro logistico quale 'portale fisico' d'accesso e distribuzione delle merci da  e per i Paesi del bacino Mediterraneo; la realizzazione mira, quindi, a rafforzare il ruolo di cerniera tra corridoi europei e aree interne che il territorio beneventano può rivestire.
DESCRIZIONE INTERVENTO
La progettazione, seguita allo studio di strutture simili presenti all'estero e in Italia, è stata effettuata per fasi in modo da mantenere la massima flessibilità necessaria ad un sistema complesso, in rapida e continua trasformazione.

La piattaforma è stata progettata come un processo sistemico che oltre a garantire i servizi primari, quali trasporto e stoccaggio, offre anche un insieme integrato di funzioni in grado di garantire un vantaggio competitivo agli operatori che ne usufruiranno ed al territorio.

La superficie territoriale, che interessa le contrade di Olivola e Roaeto, nel Comune d Benevento, di complessivi 331 ha, è suddivisa fra le diverse funzioni che caratterizzano la piattaforma:
  • area logistica - la cui superficie fondiaria complessiva è pari a 2.000.000 mq.  In tale area si svolgerano le attività logistiche comprendenti, la logistica di stoccaggio e distribuzione (componente immateriale e materiale connessa al trasporto, allo stoccaggio e alla movimentazione delle merci); logistica di trasformazione (fasi accessorie alla catena produttiva, come ad esempio il packaging, l'assemblaggio o disassemblaggio di merci; servizi business e di supporto (attività di supporto alla piattaforma quali assicurazioni, import/export; credito; it);
  • area nodo intermodale interno - di circa 93.000 mq; è stata individuata un'area baricentrica all'intervento, da destinare a nodo intermodale sulla quale effettuare lo scambio gomma - ferro;
  • area servizi commerciali e terziari - di circa 135.000 mq, per attività strettamente attinenti alla logistica; ed una superficie fondiaria di circa 220.00 mq da destinare a servizi terziari;
  • area verde - di circa 522.000 mq atti a mitigare l'impatto ambientale della Piattaforma; l'area sarà destinata alla realizzazione di un Parco Urbano Didattico.
  • area residenze - di circa 95.000 mq resasi necessaria per andare incontro alle esigenze di chi vive nelle aree interessare dalla nuova realizzazione; saranno realizzare residenze sia compensative, sia funzionali al nucleo urbano;
  • area urbanizzazione interna - di circa 248.000 mq.
L'intervento interesserà non solo la costruzione della piattaforma ma anche una seria d'interventi sulle infrastrutture stradali e ferroviari che le fanno d'accesso. In particolare la SS88, la SS372 Telesina e al Fondovalle Vitulanese, la prima delle quali  fondamentale per l'accesso all'area commerciale, mentre l'ultima porta d'accesso privilegiata all'area logistica. Infine, la costruzione di un collegamento ferroviario diretto tra la piattaforma e la stazione, nonchè uno scambio intermedio con la possibilità di un collegamento diretto sulla Fondovalle Vitulanese.
COMUNI INTERESSATI
Benevento
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 8/1/2011
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!