CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Ferrovia / Italia / Veneto
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
Linea Ferroviaria Milano - Venezia (AC/AV): Completamento
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Nuova realizzazione
OBIETTIVI
La realizzazione della nuova tratta AV/AC Verona – Vicenza - Padova è compresa nella pianificazione delle grandi infrastrutture sia a livello nazionale che a livello europeo e costituisce parte della trasversale est – ovest Torino – Milano – Venezia a sua volta inserita nel Corridoio europeo n. 5 Lione – Kiev. L’attuale Verona – Padova si estende dal chilometro 147+480, stazione di Verona, al chilometro 229+408, stazione di Padova, della linea storica Milano – Venezia; il progetto di completamento della linea AV ha per obiettivo il quadruplicamento della suddetta tratta, di cui è prevista la “rilocazione”, in alcuni casi di stretto affiancamento tra le due linee.
DESCRIZIONE INTERVENTO
Le stazioni/fermate interessate dalla nuova linea sono Verona Porta Vescovo, San Bonifacio, fermata di Lonigo, Montebello Vicentino, Vicenza, Lerino, Grisignano di Zocco, Mestrino, Rubano, Padova.
Nel corso delle diverse riunioni che si sono tenute presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tra RFI e la Regione Veneto era stato concordato di articolare il progetto in due fasi. La fase 1 prevede la realizzazione del tracciato della nuova linea AV/AC tra Verona e Montebello e tra Grisignano di Zocco e Padova;
Per la fase 2, funzionale dell'opera nei mesi di dicembre 2005 e gennaio 2006 sono stati definiti gli interventi relativi, che si sostanziano nella realizzazione di un nuovo tracciato che sotto attraversa, in galleria, la stazione di Vicenza fino a Settecà, in prossimità dell'attuale fermata di Lerino, e prosegue in affiancamento alla ferrovia esistente per Lerino e Grisignano di Zocco; in questo ambito, è stato peraltro solo indicato il corridoio nell'ambito del quale si colloca il tracciato della nuova linea AV/AC, senza procedere alla formale localizzazione urbanistica ed alla valutazione della compatibilità ambientale.
Il costo calcolato relativo all’intera vita del progetto e riportato nel Contratto di Programma 2007 - 2011 di RFI è stato quantificato in 5.130 milioni di euro. Al 31/12/2007 erano state contrattualizzate competenze per 171 milioni. Per le annualità successive restano da reperire 4.959 mln €.
COMUNI INTERESSATI
Altavilla Vicentina (VI), Arcugnano (VI), Belfiore (VR), Brendola (VI), Caldiero (VR), Grisignano di Zocco (VI), Grumolo delle Abbadesse (VI), Lonigo (VI), Mestrino (PD), Montebello Vicentino (VI), Montecchio Maggiore (VI), Padova, Rubano (PD), San Bonifacio (VR), San Martino Buon Albergo (VR), Torri di Quartesolo (VI), Verona, Vicenza, Villafranca Padovana (PD), Zevio (VR).
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 10/21/2010
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Linea ferroviaria Milano - Venezia (AC/AV) (tratta veneta)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!