CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Ferrovia / Italia / Piemonte
Linea ferroviaria Chivasso - Aosta: potenziamento e modernizzazione (tratta piemontese)
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Adeguamento / ammodernamento
OBIETTIVI
Gli interventi previsti complessivamente dall'A.P.Q. Interregionale "per l'adeguamento ed il miglioramento del sistema del trasporto ferroviario Aosta - Torino" sono (in grassetto sono stati evidenziati quelli riferiti al territorio piemontese):
 
Interv. 1) Realizzazione della lunetta di Chivasso - Progettazione esecutiva e realizzazione dell'opera
Interv. 2) Progettazione preliminare e definitiva della Variante Verrès-Chatillon;
Interv. 3) Riqualificazione strutturale del ponte ferroviario sul torrente Chiusella;
Interv. 4) Progettazione prelimanre dei lavori di ottimizzazione della geometria del binario e rettifica curve nel tratto da Hone Bard a Verrès e da Chatillon ad Aosta;
Interv. 5) Progettazione preliminare per l'elettrificazione della tratta Ivrea-Aosta.
DESCRIZIONE INTERVENTO
Intervento 1
L'intervento consise nella Progettazione esecutiva e nella realizzazione a doppio binario della lunetta di Chivasso, e la contestuale dismissione del tratto ferroviario attuale, con conseguente soppressione dei PP.LL. esistenti.
L'intervento, il cui costo previsto nell'APQ interregionale è pari a  25,780 Milioni di €, ma con costo effettivo pari a 39,502 Mln €, è volto al bypass della stazione di Chivasso per i treni diretti da e per Ivrea/Aosta, tramite la realizzazione, ad ovest della città di Chivasso, del collegamento ferroviario diretto, a doppio binario, tra la Linea Chivasso-Aosta e la Linea Torino-Milano (storica). Alla lunetta ferroviaria è stato in seguito accorpato il progetto relativo alla soppressione di 3 PL nel comune di Chivasso, al fine di esaminare in un'unica procedura l'insieme delle opere sullo stesso ambito territoriale. Il progetto preliminare, redatto da Italferr Spa per conto di R.F.I. Spa, è stato sottoposto alla procedura di verifica della compatibilità ambientale, che si è conclusa il 12/12/08 con la necessità di sottoporre alla fase di VIA il progetto definitivo dell’intervento; RFI ha quindi attivato la fase di specificazione che si è chiusa il 12/02/2010. Il procedimento di VIA è stato avviato il 27/07/2010 e si è chiuso il 12/07/2011 con giudizio di compatibilità ambientale favorevole.
Intervento 3
La realizzazione dell'intervento è stata suddivisa in due appalti separati, il cui costo complessivo previsto è pari a 0,2 Mln €. Il primo appalto riguarda la realizzazione delle travate del ponte e delle sovrastrutture. Il secondo appalto riguarda le opere idrauliche ed altre opere per la protezione del ponte ferroviario.
Intervento 5
Il progetto prevede l'elettrificazione della tratta ferroviaria Ivrea-Aosta. L'intervento comprende tutte le opere civili, di armamento, impiantistiche ed accessorie necessarie a rendere l'intera tratta fruibile dai mezzi a trazione elettrica 3 kVcc di ultima generazione. Il tracciato nel suo complesso è lungo circa 66,20 km, di cui circa 15,60 in Piemonte. Il quadro economico complessivo dell'opera è pari a circa 20 mila €.
COMUNI INTERESSATI
Borgofranco d'Ivrea, Caluso, Candia Canavese, Carema, Chivasso, Ivrea, Mercenasco, Montalto Dora, Montanaro, Quincinetto, Settimo, Strambino, Vittone
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 8/29/2013
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Linea ferroviaria Chivasso - Aosta (tratta piemontese)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!