CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Viabilità / Italia / Calabria
SS 106: ammodernamento (tratta calabrese)
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Adeguamento / ammodernamento
OBIETTIVI
La Strada Statale 106 allo stato attuale, a causa dell’intenso traffico a cui è assoggettata e degli attraversamenti dei centri urbani costieri, non riesce a garantire la giusta qualità di servizio adeguata al tipo di collegamento per cui è preposta, ossia di rapida connessione di tutta la costa ionica calabrese, e non solo, con il resto della penisola. Al fine, quindi, di migliorare la mobilità dei territori attraversati, sia in termini di sicurezza che di funzionalità, sono previsti ormai da tempo lavori di adeguamento su tale strada statale, inseriti già nella Legge Obiettivo del 2001 e ripresi tra le opere prioritarie individuate dal Ministro delle Infrastrutture durante la redazione del Documento di Programmazione Economica e Finanziaria DPEF 2007/2011.
DESCRIZIONE INTERVENTO

Gli interventi previsti dall'ANAS per la tratta calabrese della SS106 si concretizzano nella realizzazione di una nuova infrastruttura a due carreggiate separate, ciascuna con due corsie per senso di marcia del tipo B (ai sensi del DM 5.11.2001) e nell'adeguamento alla categoria C1 della strada esistente e la contestuale messa in sicurezza.
In riferimento alla nuova sede stradale a quattro corsie sono stati già realizzati 62 km di cui 15 tra Rocca Imperiale e Roseco Capo Spulico; 5km a ridosso del centro abitato di Gabella Grande (Crotone); 17 km tra lo svincolo di Squillace e Simeri Crichi; 25 km tra Locri e Roccella Jonica.
Con riferimento alla tratta a due corsie oltre agli ammodernamenti della tratta tra Bova Marina e Palizzi (6,6 km), sono stati previsti interventi, applatabili entro il 2019, per l'adeguamento al tipo C1 della tratta tra Crotone e Sibari e per la realizzazione della Variante di Crotone.
La nuova SS106 sarà collegata all'autostrada Salerno Reggio Calabria attraverso collegamenti trasversali in parte già in corso di esecuzione.
Nel dettaglio gli interventi ad opera dell'ANAS sulla SS106 consistono in:

Lavori in corso
1. Megalotto 4: Raccordo tra la SS106 Sibari e SA-RC Firmo - ammodernamento della SS534 come collegamento autostradale. L'intervento riguarda l'ammodernamento della sede stradale della SS534 trasformata iin collegamento autostradale a carreggiate separate
2. Interventi per la messa in sicurezza della SS106 tra i km 219+000 e 278+000 con particolare riferimento agli svincoli di Cutro, Le Castella, Crotone, Torre Melissa, Cirò, Cirò Marina, Crucoli, Cariati, Mandatoriccio, Mirto Crosia, Rossano, Crotone. Gli interventi sono suddivisi in diversi stralci e diversi lotti e prevedono l'inserimento di alcune rotatorie, la realizzazione di impianti di illuminazione al fine di aumentare i livellid i siurezza della intersezioni e  ridurre la velocità media. I lavori sono stati consegnati alla ditte individuate e hanno uno stato di avanzamento intorno al 25%
3.  Razionalizzazione della viabilità in corrispondenza di Torreni Munita, Ponzo, Vodà, Gallipari, Alaco. L'intervento prevede il restauro di 5 ponti storici. I lavori sono stati consegnati nel 2015.
4. Lavori per la costruzione della Variante esterna all'abitato di Palizzi - 2° lotto dal km 49+485 al km 51+750 (completamento 1° stralcio funzionale). Il primo stralcio prevede il completamnrto delle opere parzialmente realizzate e di tutte le opera utili a rendere fruibile la carreggiata a monte. 

Lavori appaltati e non cantierizzati
Megalotto 3: Sibari - SS534 e Roseto Capo Spulico (Sibari). In riferimento a questo intervento l'ANAS ha approvato il progetto preliminare e redatto lo studio di impatto ambientale nel 2008. La mancanza di risorse finanziarie ha prolungato i tempi di attuazione del progetto. L'iter si è sblocaato solo nel 2014 con la convocazione di una nuova Conferenza dei Servizi per la definizione dei pareri degli enti interessati e conclusiva delibera di approvazione da parte del CIPE per l'approvazione del progetto definitivo.

Lavori con procedure approvative in corso
1. Megalotto 5: Loc. S. gregorio (RC) - Melio di Porto Salvo.  L'interveno riguarda la realizzazione della nuova sede della SS106 a quattro corsie nel tratto tra Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo. E' in corso il processo di approvazione del progetto.
2. Megalotto 9: Crotone aeroporto - Mandatoriccio. L'intervento riguarda la realizzazione della nuova sede della SS106 a quattro corsie nel tratto tra l'aeroporto di crotone e Mandatoriccio (Cariati). E' in corso il processo di approvazione del progetto.

Lavori in progettazione
1. Variante di Palizzi (2° stralcio funzionale). L'intervento riguarda il secondo stralcio funzionale dei lavori per la realizzaizone della Variante di Palizzi. Il primo stralcio, già finanziato, è in corso di realizzazione. Per questo non sono ancora disponibili i finanziamenti necessari.
2. Adeguamento e messa in sicurezza del tratto Crotone (km 256+000) - Sibari (329+000) - Tronco 1 dal km 309+200 al km 329+000. L'intervento consiste nella sistemazione e messa in sicurezza della SS106 tra il comune di Calopezzati e il comune di Rossano, con la realizzazione di varianti all'attuale tracciato. L'opera è inserita nel piano pluriennale 2015 - 2019.
3. Megalotto 8: Rossano (Mandatoriccio - Sibari). L'intervento riguarda la realizzazione della nuova sede della SS106 a 4 corsie nel tratto tra Mandatoriccio (Cariati) e Sibari. E' stato completato il progetto preliminare.
4. Adeguamento e messa in sicurezza del tratto Crotone (km 256+000) e Sibari (km 329+000) - Tronco 2 dal km 290+200 al km 309+200. L'intervento prevede la messa in sicurezza del tratto tra i comuni di Cirò e Calopezzati. L'opera, di cui è disponibile lo studio di fattibilità, è inserita nel piano pluriennale 2015 - 2019.
5. SS106 Jonica - Adeguamento e messa in sicurezza del tratto Crotone (km 256+000) e Sibari (km 329+000) - Tronco 3 dal km 256+000 al km 290+200. L'intervento riguarda la messa in sicurezza del tratto tra Gabella e Cirò. L'opera, di cui è disponibile lo studio di fattibilità, è inserita nel piano pluriennale 2015 - 2019.
6. Variante di Crotone dal km 241+250 (svincolo Crotone - Papanice) al km 250+500 (svincolo Passovecchio). L'intervento prevede la realizzaione di una nuova infrastrututra del tipo C1 fruttando una delle carreggiate realizzate per il Megalotto 9. L'opera, di cui è disponibile lo studio di fattibilità, è inserita nel piano pluriennale 2015 - 2019.
7. Nuovo svincolo per l'ospedale della sibaritide al km 11+350 della SS106 radd. L'intervento prevede la realizzazione di uno svincolo e una rotatoria per favorire l'accessibilità di struttura sanitaria regionale in progetto in quell'area.

COMUNI INTERESSATI
Corigliano Calabro (CS), Rossano (CS), Cariati (CS), Crotone (KR), Soverato (CZ), Siderno (RC), Locri (RC), Bovalino (RC), Reggio Calabria
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 2/11/2016
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
SS 106 Jonica (tratta calabrese)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!