CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Aeroporto / Italia / Sicilia
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
Aeroporto di Agrigento: progetto nuovo aeroporto di Agrigento "Valle Dei Templi"
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Intervento avio superfici
OBIETTIVI
La realizzazione di una infrastruttura aeroportuale nella Sicilia Centro Meridionale, capace di incrementare lo sviluppo economico/turistico ed infrastrutturale della zona interessata. Il turismo in provincia di Agrigento può contare su una molteplicità di fattori potenziali di attrazione: motivi culturali, climatici e paesaggistici si trovano nei poli di Agrigento, Sciacca, nell'isola di Lampedusa ed anche, in altre località. IL LIVELLO DEI RISULTATI ECONOMICI DIPENDE NON SOLTANTO DAL NUMERO DEI TURISTI CHE ARRIVANO MA ESSENZIALMENTE DALLA DURATA DEL LORO SOGGIORNO. DECISIVA LA CAPACITÀ DELL'OFFERTA TURISTICA DI AMPLIARE LE OCCASIONI PER PROLUNGARE LA PERMANENZA. Le delibere CIPE 70/98 E 106/99 hanno reperito e stanziato i fondi per lo studio di fattibilità. L'intervento prevede uno stanziamento di circa 20 milioni di Euro. Parte del sito di Racalmuto è già destinato dal Piano Regolatore Comunale ad attività di tipo aeronautico (avio-superficie).
DESCRIZIONE INTERVENTO
La denominazione della PISTA DI AGRIGENTO è 07/25. La pista è prevista della lunghezza di 2.200 m., adeguata per aerei di CLASSE B e C e con un raggio di azione dell'ordine di 1.500 miglia (tutta l'Europa). E' prevista la possibilità di allungamento, oltre la testata 25, fino a 2.350 m., sufficiente anche per aerei di CLASSE D B757, B767 (fino a 4.100 miglia). La larghezza iniziale prevista è di 45 m. senza shoulders, le quali saranno aggiunte in una fase successiva. In prima fase è prevista una PISTA DI RULLAGGIO PARALLELA soltanto negli ultimi 500 m. ad Est. In questa fase la larghezza della pista di rullaggio è prevista di 18 m., più shoulder in entrambi i lati larghe 3,5 m. Sarà completata nelle fasi successive, in occasione dell'adeguamento dell'Aeroporto agli aerei di CLASSE D B 757 e B 767. Potrà essere in futuro allargata fino a 23 m., più shoulder in entrambi i lati larghe 7,5 m., per gli aerei di CLASSE D. Il SEDIME AEROPORTUALE necessario in prima fase è di circa 125 Ha e raggiungerà circa 150 Ha nelle fasi successive. E' necessario però vincolare fin dall'inizio le aree destinate all'ampliamento futuro dell'Aeroporto. Il Piazzale Aeromobili, in prima fase, è previsto delle dimensioni di m. 240x90, sufficiente per 2 aerei tipo B 737/900, 1 aereo ATR 72 e 2 aerei ATR 42. Esso potrà essere ampliato fino a m. 850x120 (16-17 posizioni anche con aerei di classe D, tipo B 767). L'Aerostazione Passeggeri in prima fase è dimensionata per un traffico massimo di 500.000 pax/anno (3.500-4.000 mq), con possibilità di espansione fino ad oltre 2.000.000 pax/anno (20.000-25.000 mq). La posta ed i piccoli pacchi potranno essere gestiti in un apposito locale dell'Aerostazione passeggeri. Viene però riservata un'area per attività Cargo sufficiente per gestire nel futuro fino a 60.000 ton/anno. Sono previsti inoltre: > Un fabbricato per Ricovero Mezzi di Rampa e Magazzini Compagnie Aeree (800-1.000 mq), con area a disposizione per i successivi ampliamenti; > Una Stazione dei Vigili del fuoco di Classe OACI 7 (900-1.000 mq) ampliabile fino alla Classe OACI 8 (per aerei di Classe D). > Una Torre di controllo (dell'altezza di 27 m.) con blocco tecnico (400 mq, ampliabile fino ad 800 mq). e Deposito carburanti della capacità di 400 mc, con area a disposizione per ampliamenti fino a oltre 1.500 mc. I Fabbricati tecnologici non sono stati ancora valutati. Nell'area antistante l'Aerostazione passeggeri sono previsti Parcheggi a raso per circa 500 posti auto in prima fase, ampliabile in futuro fino a 1.500 posti. Nel caso di necessità superiori potrà essere previsto un parcheggio multipiano.
COMUNI INTERESSATI
Racalmuto (AG)
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 11/5/2008
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Aeroporto di Agrigento "Valle dei Templi"
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!