CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Porto / Italia / Lombardia
Porto di Cremona: nuova conca di accesso
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Nuova realizzazione
OBIETTIVI
L'intervento si rende necessario al fine di assicurare piena funzionalità al porto di Cremona. Allo stato attuale, infatti, a causa del progressivo abbassamento dell'alveo del Po, per lunghi periodo dell'anno non è utilizzabile la conca già presente, nè la sua avanconca. 
DESCRIZIONE INTERVENTO
L’intervento include opere che riguardano la struttura della conca vera e propria ed opere di rimodellamento dei canali di accesso di monte e di valle (c.d. “mandracchi”). In particolare, il progetto prevede anche opere elettromeccaniche e impianti elettrici, nonché la realizzazione di un impianto idrovoro di sollevamento dell’acqua, destinato anche ad assolvere alla duplice funzione di attingere acqua dal fiume, alimentando il bacino artificiale del porto in caso di carenza delle altre fonti di approvvigionamento idrico, e di far defluire l’acqua in eccesso dal medesimo bacino portuale in caso di emergenza.
Per consentire la funzionalità del porto anche durante la fase di esecuzione dei lavori, è prevista la realizzazione di una conca posta davanti all’avanconca esistente e denominata pre-avanconca. L’intervento è unico in Italia per le caratteristiche costruttive ed operative.
COMUNI INTERESSATI
 
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 3/22/2013
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Porto fluviale di Cremona
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!