CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Porto / Italia / Lombardia
Porto di Mantova: conca di Valdaro
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Nuova realizzazione
OBIETTIVI
La realizzazione della conca di Valdaro consentirà alle imprese mantovane l’accesso diretto al canale Mantova – Adriatico in classe Va, fornendo condizioni di navigabilità costante per tutto l’anno.
Tale opera rientra in un gruppo di infrastrutture co-finanziate tramite il Programma TEN-T Recovery Plan assieme a Sistemi Territoriali spa della Regione Veneto.
DESCRIZIONE INTERVENTO
L'intervento prevede la realizzazione di una "conca di navigazione", localizzata sulla riva sinistra dell'ultima propaggine dei laghi di Mantova fra il fiume Mincio (lato Vallazza) e la darsena Polimeri, il porto del petrolchimico ricavato in una insenatura naturale della palude.
La nuova conca di Valdaro completerà il quadro delle infrastrutture idroviarie nel mantovano. Si consentirà così alle navi che provengono dal mare di entrare nel canale Fissero Tartaro presso la sua foce di Porto Levante a 137 km da Mantova e senza navigare il Po, potranno risalire l'idrovia fino ai laghi di Mantova.
Le dimensioni della conca sono di 110 metri di lunghezza, 12,50 di larghezza e 3,50 di profondità.
 
COMUNI INTERESSATI
 
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 4/14/2014
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Porto fluviale di Mantova-Valdaro
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!