CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Altri Nodi Logistici / Italia / Lombardia
Scalo merci Piccola Velocita': riqualificazione
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Potenziamento delle superfici
OBIETTIVI
Il progetto urbanistico del Piano Attuativo “La Piccola” scaturisce dall’Accordo Operativo tra Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Comune di Brescia, FS Logistica S.p.A. e Associazione Industriale Bresciana, per la “Riqualificazione e gestione della piattaforma logistica e scalo intermodale merci de “la Piccola Velocità” di Brescia, inclusa la realizzazione di opere interne allo scalo, e la realizzazione degli interventi di organizzazione della viabilità esterna”, il tutto allo scopo di far fronte alle necessità di sviluppo, in provincia di Brescia, di nuove capacità di movimentazione delle merci e di possibilità di uso delle ferrovie come fattore di accrescimento della competitività.

L’intervento complessivo, che prevede oltre a quanto successivamente descritto, la realizzazione di un raccordo dell’area dello scalo merci con il casello autostradale Brescia Ovest e la tangenziale Sud, ha per obiettivi:
  1. l'incremento del traffico ferroviario merci e riequilibrio tra i modi di trasporto;
  2. la razionalizzazione e il potenziamento dell'uso delle infrastrutture con l'integrazione tra diverse modalità di trasporto;
  3. l'eliminazione delle strozzature e il decongestionamento dei grandi assi tramite i corridoi multimodali e favorendo progetti di grandi infrastrutture per il completamento dei varchi alpini;
  4. la diffusione dell'utilizzo di nuove tecnologie, volte alla riduzione dei consumi energetici e del carico inquinante (consapevolezza dei costi sociali);
  5. il rispetto delle condizioni di concorrenza regolata;
  6. la politica dei trasporti inserita in una strategia generale con l'equilibrio tra tutela del paesaggio e sviluppo antropico e il corretto utilizzo delle risorse territoriali.
DESCRIZIONE INTERVENTO
Nell’ambito dell’Accordo Operativo è stata definita la necessità di realizzare:
  1. una piattaforma logistica per prodotti siderurgici finalizzata ad attività di trasporto, stoccaggio e distribuzione principalmente di prodotti siderurgici semilavorati (coils, vergella, tondini ecc.);
  2. piattaforma logistica e scalo merci convenzionale dedicata a merci varie quali legno, carta, prodotti industriali, minerali, materie prime, consumer goods ecc;
  3. terminaI intermodale dedicato a traffici containerizzati marittimi e traffici terrestri in casse mobili;
  4. magazzini dedicati ad attività del Progetto di City Logistic del Comune di Brescia e logistica distributiva di prodotti finiti;
  5. uffici.
COMUNI INTERESSATI
Brescia
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 12/11/2015
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Scalo merci Piccola Velocita'
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!