CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Ferrovia / Italia / Veneto
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
Linea ferroviaria Milano - Venezia (AV/AC): nodo di Verona
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Nuova realizzazione
OBIETTIVI
L’intervento costituisce parte della trasversale est-ovest Torino-Milano-Venezia, inserita nel Corridoio europeo n. 5 Lione-Kiev.
DESCRIZIONE INTERVENTO
Si prevede: la realizzazione della nuova linea Alta capacità (AC) per circa 10 km, in prevalente affiancamento all’attuale linea storica Milano-Venezia e la sistemazione della stazione di Porta Nuova, sulla quale sarà incentrato il servizio dei treni viaggiatori. La nuova linea AC comporterà la dismissione dell’attuale scalo merci. E’ previsto, inoltre, uno specifico studio architettonico per valorizzare la zona. Le opere e gli impianti del nodo si connetteranno alle future linee AV/AC Milano-Verona e Verona-Padova, consentendo anche il collegamento dell’asse Milano-Verona-Padova alle altre direttrici (da e per il Brennero e da e per Bologna) che interessano il nodo di Verona.
Sono previste tre fasi attuative:
1^ fase (settembre 2014-agosto 2018) innesto Milano-Verona AV/AC a Verona P.N.;
2^ fase (maggio 2015-maggio 2018) innesto Verona Padova AV/AC a Verona P.N. e sistemazione Verona P.V.;
3^ fase (gennaio 2016-agosto 2018) Piano Regolatore di Verona P.N. coerente con i tempi di dismissione dell’attuale impianto merci.
COMUNI INTERESSATI
Verona
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 4/18/2012
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Linea ferroviaria Milano - Venezia (AC/AV) (tratta veneta)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!