CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INTERVENTI / Porto / Italia / Calabria
Porto di Gioia Tauro: lavori di sicurezza, governance e servizi vari
TIPOLOGIA DI INTERVENTO
Potenziamento tecnologico ed intermodale
OBIETTIVI
Gli obiettivi generali di programmazione sono:
  • adeguamento infrastrutturale dei bacini e delle opere di accosto alle esigenze di stazza e pescaggio delle nuove navi;
  • implementazione della sicurezza della navigazione portuale e dei sistemi di sicurezza;
  • ottimizzazione della rete di collegamento del porto agli altri sistemi intermodali di trasporto (ferrovia e strada);
  • realizzazione di infrastrutture di logistica avanzata
DESCRIZIONE INTERVENTO
L'intervento si compone in due sezioni:
  1.  Interventi in corso di esecuzione
  • Reti materiali e della viabilità interna e di raccordo alla piastra del freddo. E' un intervento previsto nella Delibera CIPE 89/03 "Allacci Plurimodali del sistema Interportuale di Gioia Tauro" per il quale si prevede un impegno complessivo di 76,162 M€. Attualmente vi è una copertura parziale di 12,185 M€;
  • Realizzazione capannone industriale nella zona franca del porto ex Isotta Fraschini. L'intervento prevede la realizzazione di un capannone di circa 25.000 mq; sotto il profilo finanziario l'opera è coperta per l'importo di 16,5 M€ con le risorse previste nel DM del 29/01/2008 n. 28T;
  • Realizzazione di una piattaforma telematica per la interconnessione veloce degli utenti del porto. L'opera del vaore di 10 M€ è coperta con le risorse previste nel DM del 29/01/2008 n. 28T;
  • Lavori di manutenzione ordinaria triennale mediante 18 interventi dei fondali del porto mediante lo spianamento delle dune sottomarine prodotte dalla pressione delle eliche delle navi in manovra. L'opera del valore di 2,75 M€ è coperta con i fondi di bilancio dell'Autorità Portuale;
  • Lavori di ristrutturazione di 2 edifici ex Isotta Fraschini. Il progetto è stato redatto a livello esecutivo ed è coperto con i fondi di bilancio dell'Autorità Portuale. Importo lavori 0,65 M€;
  • Lavori di sistemazione dell'area a ponenete del muro paraonde ed adeguamento della recinzione sovrastante il muro. L'opera, del vaore di 3,50 M€, è coperta con le risorse previste nel DM del 29/01/2008 n. 28T.
      2.    Interventi programmati

  • Realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e del relativo impianto di alimentazione elettrica in banchina;
     
  • Lavori di riqualificazione del piazzale ferroviario MCT a seguito della delocalizzazione del terminal ferroviario;
  • Lavori di completamento delle infrastrutturazioni delle aree portuali;
  • Opere di messa in sicurezza del torrente Budello;
  • Lavori di realizzazione della connessione diretta, all'altezza dello svincolo di Rosarno, tra l'A3 Salerno - Reggio Calabria e l'asse attrezzato di accesso al Porto;
  • Mercato Reefer - Piastra del freddo composta da capannoni refrigerati serviti da apposita viabilità sia stradale che ferroviaria;
  • Estenzione del sistema di security portuale alle opere di nuova realizzazione;
  • Infrastrutture di supporto logistico al sistema di security portuale;
  • Adempimenti gestionali e aggiornamento sistemi in materia di security portuale;
  • Laboratorio di analisi per accertamenti zooprofilattici e fitopatologici sulle merci;
  • Adeguamento funzionale dell'edificio sede degli uffici doganali
COMUNI INTERESSATI
Gioia Tauro (RC)
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 2/13/2012
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Porto di Gioia Tauro
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!