CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Ferrovia / Linea ferroviaria fondamentale / Italia / Lombardia
Linea ferroviaria Torino - Milano (AC/AV - tratta lombarda)
TIPOLOGIA
Linea ferroviaria fondamentale
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Milano
PRINCIPALI COMUNI ATTRAVERSATI
Boffalora sopra Ticino, Magenta, Pregnana Milanese, Rho, Santo Stefano Ticino, Sedriano, Vittuone
ORIGINE
Boffalora sopra Ticino (MI)
TERMINE
Milano
DESCRIZIONE
La linea ferroviaria ad Alta Velocità - Alta Capacità (AV-AC) Torino-Milano, in costruzione dal 2002, è stata ufficialmente inaugurata il 5 dicembre 2009. Il primo tratto, da Torino a Novara (85 km), è stato inaugurato il 10 febbraio 2006, in occasione delle Olimpiadi di Torino. Il tracciato complessivo è lungo 125 km (98 km in territorio piemontese e 27 km in territorio lombardo) e l'ammontare delle opere è stato pari a 2.580 milioni di euro (20,6 milioni di euro per chilometro). Il tracciato attraversa il territorio di 41 comuni. La conformazione pianeggiante del territorio ha permesso che il tracciato si sviluppasse per l'80% (circa 100 km) a livello del terreno, con alcuni limitati tratti in trincea, per il 15% (circa 20 km) in viadotto e solo per il 5% (circa 5 km) in galleria artificiale. Tra le opere più importanti il viadotto di Santhià (3,8 km) e la galleria di Pregnana Milanese (600 m).  La linea è parte del Corridoio Mediterraneo TEN-T (n° 3), cioè del collegamento ferroviario da Lione al confine ucraino previsto dall'Unione Europea. La realizzazione del progetto ferroviario ad Alta Velocità ha consentito l'integrazione dei due poli di Torino e Milano, aumentando l'efficienza della direttrice. La direttrice del corridoio si sviluppa a Nord dell'attuale linea "storica", caratterizzandosi per l'utilizzo di un unico corridoio infrastrutturale, coincidente per la massima parte con il corridoio autostradale. La linea si snoda prevalentemente a Sud dell'autostrada A4, ad una distanza media di 50 m tra gli assi autostradale e ferroviario. Attualmente la linea viene impiegata dai treni Frecciarossa di Trenitalia e dai treni AV Italo di NTV.
ENTI DI GESTIONE
RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 8/3/2013
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
INFRASTRUTTURE COLLEGATE
Linea ferroviaria Milano - Bologna (AC/AV - tratta lombarda)
Linea ferroviaria Milano - Bologna (tratta lombarda)
Linea ferroviaria Milano - Chiasso (tratta lombarda)
Linea ferroviaria Milano - Tortona (tratta lombarda)
Linea ferroviaria Milano - Venezia (AC/AV - tratta lombarda)
Linea ferroviaria Milano - Venezia (tratta lombarda)
Linea ferroviaria Torino - Milano (tratta lombarda)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!