CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Interporto / Interporto / Italia / Campania
Interporto di Salerno
TIPOLOGIA
Interporto
PAESE
Italia
COMUNI INTERESSATI
Battipaglia (SA)
DESCRIZIONE
L’Interporto di Salerno viene proposto agli inizi degli anni ‘90 come scalo intermodale complementare a quello di Nola-Marcianise. La prima proposta prevedeva l’ubicazione dell’interporto nel territorio di Pontecagnano. Per la realizzazione e la gestione dell’infrastruttura interportuale, nell’aprile del 1995 si costituisce una società a partecipazione pubblica locale, la Salerno Interporto S.p.A., tra la Provincia di Salerno, i Comuni di Salerno, Battipaglia e Pontecagnano Faiano, la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Salerno, il Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Salerno ed imprenditori privati. Per superare vincoli legati all’impatto ambientale della struttura, che hanno determinato la non ammissibilità della realizzazione dell’interporto nel territorio del Comune di Pontecagnano, nel 2000 si è avviata una procedura per l’individuazione della nuova ubicazione della struttura di pubblico interesse, organicamente correlata alla rete nazionale e regionale di trasporto intermodale delle merci. A tal fine, sono state prese in considerazione le aree indicate dai Comuni di Baronissi, Battipaglia, Bellizzi, Eboli, Mercato San Severino/Lancusi, nonché un’area in zona industriale di Salerno e l’orientamento prevalente è risultato favorevole a localizzare l’infrastruttura nell’area A.S.I. (Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale) del Comune di Battipaglia.
La struttura, in fase di realizzazione, grazie alla nuova collocazione, potrà usufruire della possibilità di accesso alla rete ferroviaria per l’alta velocità, grazie al fatto che nella programmazione nel settore dei trasporti ferroviari la stazione di Battipaglia è destinata ad assumere un ruolo di particolare rilevanza nello sviluppo del sistema ferroviario ad Alta Capacità. A valle della convocazione di una conferenza dei servizi tra i soggetti interessati, nel settembre 2002 è stato sottoscritto tra Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Battipaglia, Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Salerno, Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., A.N.A.S. S.p.A., Salerno Interporto S.p.A., un accordo di programma per la realizzazione dell’Interporto di Salerno.


ENTI DI GESTIONE
SALERNO INTERPORTO - S.P.A.
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 29/1/2011
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
INFRASTRUTTURE DI ACCESSO (strade e ferrovie)
Autostrada A3 Napoli - Reggio Calabria (tratta campana)
Linea ferroviaria Battipaglia - Metaponto (tratta campana)
Linea ferroviaria Napoli - Reggio Calabria (tratta campana)
Linea ferroviaria Roma - Napoli (AV/AC - tratta campana)
INTERVENTI PREVISTI
Interporto di Salerno: nuova realizzazione
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!