CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Viabilità / Strada / Italia / Abruzzo
Fonte: www.cantieritalia.it
Pedemontana Abruzzo-Marche (tratta abruzzese)
TIPOLOGIA
Strada
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Chieti, Pescara, Teramo
PRINCIPALI COMUNI ATTRAVERSATI
Archi (CH), Bisenti (TE), Campli (TE), Canzano (TE), Casoli (CH), Castiglione messer raimondo (TE), Castilenti (TE), Cepagatti (PE), Chieti, Penne (PE), Ripa teatina (CH), San Martino sulla Marrucina (CH), Sant'Egidio alla Vibrata (TE), Sant'Omero (TE), Teramo
ORIGINE
Castel di Lama Stazione (AP)
TERMINE
Piane dArchi (CH)
DESCRIZIONE
La , costituisce un collegamento viario dorsale collinare che, nella tratta dell'area Vestina-Val Tronto, da Ascoli Piceno muove verso Sud fino a Chieti, per poi innestarsi sulla viabilià esistente fino a Casoli e da qui proseguire verso sud in direzione Molise. Si tratta, in sostanza, di un collegamento longitudinale posizionato nella media alta collina, arretrato rispetto alla costa, che, dalla Ascoli-Mare, a Castel di Lama Stazione (AP), attraversa la Val Vibrata, la Val Fino e prosegue lungo il Fondovalle per raggiungere, attraverso l'area vestina, il raccordo autostradale posto nei pressi di Chieti ed arrivare pi a sud nella SS 650 Fondovalle Trigno. Essa pertanto costituisce un riadeguamento della tradizionale SS 81 Piceno Aprutina, tramite costruzione di nuovi tracciati e miglioramento di quelli gi esistenti su quest'ultima. In quanto ricompresa tra gli interventi strategici di preminente interesse nazionale individuati dalla Legge Obiettivo del 21 dicembre 2001 n. 443, la realizzazione della Pedemontana Abruzzo-Marche rientra tra le opere previste nellIntesa Generale Quadro, siglata tra il MIT e la Regione Abruzzo, il 20 dicembre 2002, che individua, ai sensi dellart. 1 del D.Lgs, n. 190/2001, le opere insistenti sul territorio abruzzese previste dal 1 Programma delle infrastrutture strategiche. L'infrastruttura essendo concepita come asse finalizzato a depolarizzare la zona costiera, trova tutti i principali assi di comunicazione adriatica quali la linea FS Bologna-Bari, la S.S. 16 Adriatica, l'autostrada A14 Bologna-Taranto, ed i nodi intermodali dei rispettivi Autoporto di Roseto e Interporto Val Pescara. In virtù della conformazione longitudinale, indirizzata sui rispettivi entroterra teramano, pescarese e chetino, importanti sono i collegamenti con i distretti industriali della Val Vibrata, del Tordino e del Val Vomano, dalla Val Pescara e della Valle Sangro. La gestione dell'infrastruttura rientra nella competenza dell'Anas.
ENTI DI GESTIONE
ANAS - AZIENDA NAZIONALE AUTONOMA DELLE STRADE Spa
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 1/7/2009
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
INTERVENTI PREVISTI
Completamento Pedemontana Abruzzo - Marche
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!