CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Ferrovia / Linea ferroviaria complementare / Italia / Marche
Linea ferroviaria complementare Ascoli Piceno - San Benedetto del Tronto
TIPOLOGIA
Linea ferroviaria complementare
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Ascoli Piceno
PRINCIPALI COMUNI ATTRAVERSATI
Ascoli Piceno, San Filippo (AP), Marino del Tronto (AP), Maltignano (AP), Offida - Castel di Lama (AP), Spinetoli - Colli (AP), Monsampolo (AP), Monteprandone (AP), Porto d'Ascoli (AP), San Benedetto del Tronto (AP).
ORIGINE
Ascoli
TERMINE
San Benedetto del Tronto (AP)
DESCRIZIONE
La ferrovia Ascoli – San Benedetto del Tronto è una linea ferroviaria complementare che collega Ascoli Piceno alla ferrovia Adriatica. L’infrastruttura è gestita dalla Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ed il trasporto merci è affidato a Trenitalia.

La linea è a binario semplice non elettrificato, tranne nel tratto San Benedetto del Tronto - Porto d'Ascoli, che essendo in comune con la linea Ferroviaria Adriatica, è a doppio binario elettrificato.

L'arteria ferroviaria in oggetto è attualmente interessata da interventi di ammodernamento che porteranno, entro marzo 2013, all'elettrificazione di tutta la linea.
ENTI DI GESTIONE
RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 24/1/2013
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!