CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Viabilità / Autostrada / Italia / Veneto
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
Autostrada A4 Torino - Trieste (tratta veneta)
TIPOLOGIA
Autostrada
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Padova, Venezia, Verona, Vicenza
PRINCIPALI COMUNI ATTRAVERSATI
Dolo (VE), Grisignao di Zocco (VI), Meolo (VE), Mestre (VE), Mirano (VE), Montebello Vicentino (VI), Montecchio Maggiore (VI), Padova, Peschiera del Garda (VR),  Portogruaro (VE), Quarto d’Altino (VE), San Donà di Piave (VE), San Martino Buon Albergo (VR), Sommacampagna (VR), San Bonifacio (VR), Soave (VR), Teglio Veneto (VE), Venezia, Verona.
ORIGINE
Peschiera del Garda (VR)
TERMINE
Teglio Veneto (VE)
DESCRIZIONE
L'autostrada A4 (detta anche Serenissima) parte da Torino e termina a Trieste (con la classificazione RA13). Attraversa da ovest ed est: Piemonte, Lombardia, veneto e Friuli Venezia Giulia.
L’autostrada fa parte di uno dei principali corridoi europei che collegano la Penisola iberica con i Balcani e per questo può essere considerata un punto nevralgico della rete viaria italiana. Questo fa si che sia anche una delle autostrade più trafficate d’Italia. Ad esempio, nel tratto Venezia - Trieste il transito di mezzi pesanti nel 2008 è aumentato del 16% (circa 913 mila mezzi pesanti), mentre l'aumento del traffico complessivo è stato del 105% dal 2004 al 2008.
La particolarità di questa autostrada è quella di essere formata da tanti tronconi ognuno dei quali è gestito da una società diversa.
La tratta veneta comincia in corrispondenza del comune di Peschiera del Garda (VR) e termina presso Teglio Veneto (VE). Il suo percorso di quasi 200 km tocca complessivamente 4 provincie, Verona, Vicenza, Padova e Venezia.
Fino a Venezia è costituita da tre corsie più corsia di emergenza ed è gestita dalla società Autostrada Brescia Verona Piacenza Padova spa. In prossimità di Verona si interseca con la A22 del Brennero, mentre verso Vicenza vi è l’unico tratto in galleria (all’altezza dei Monti Berici). Passato Vicenza est, si incontra lo svincolo per la A31 Vicenza - Piovene Rocchette.
All’altezza di Padova, incrocia la A13 Padova – Bologna e da questo punto inizia il tratto gestito dalla Società delle Autostrade di Venezia e Padova. Il tratto presenta caratteristiche tipiche delle autostrade di lunga percorrenza, con quattro stazioni: Padova Est, Mirano - Dolo, Mira - Oriago e Venezia - Mestre.
Nei pressi di Mestre il tracciato si interseca con il passante di Mestre, un tratto autostradale lungo 32,3 km, che permette di evitare l'attraversamento dell'ex tratto urbano dell'A4, ora ridenominato A57 - tangenziale di Mestre. Aperto l'8 febbraio 2009, è gestito da CAV S.p.A. (50% ANAS, 50% Regione Veneto).
L’ultimo tratto da Venezia a Trieste è gestito da Autovie Venete. Da questo punto l'autostrada si riduce a due sole corsie oltre alla corsia d'emergenza. Il tratto in territorio veneto è di circa 60 km, e ultima uscita di Portogruaro coincide con la parte iniziale della Autostrada A28.

Nota: I datidi traffico si riferiscono alle tratte individuate dall'AISCAT.
ENTI DI GESTIONE
SOCIETA' DELLE AUTOSTRADE SERENISSIMA S.P.A.
AUTOVIE VENETE S.p.A.
AUTOSTRADA BRESCIA-VERONA-VICENZA-PADOVA S.p.A.
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 18/10/2010
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
APPARTENENZA A INFRASTRUTTURA SOVRAREGIONALE
Autostrada A4 Torino - Trieste
INFRASTRUTTURE COLLEGATE
Autostrada A13 Bologna - Padova (tratta veneta)
Autostrada A22 del Brennero (tratta veneta)
Autostrada A27 Venezia - Belluno
Autostrada A28 Portogruaro - Pordenone (tratta veneta)
Autostrada A31 Piovene Rocchette - Vicenza
Autostrada A57 Tangenziale di Mestre
INTERVENTI PREVISTI
A4: realizzazione della terza corsia (tratta veneta)
AREA SUPPORTO ECONOMIA
Fiera di Padova
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2017 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!